I primi passi col clicker

05.12.2017

 

Se avete intenzione di comprare un clicker ed iniziare ad utilizzarlo col vostro cane, ecco a voi un tutorial su come iniziare.

 

 

Per farsì che il clicker sia uno strumento potente a vostra disposizione per insegnare al cane tante cose, è necessario che il cane impari a conoscere bene il clicker!

 

Nel video qui sotto vi mostro con l'aiuto di James ed Emily le tre fasi della familiarizzazione o condizionamento.

 

 

Prima di guardare il video però vi consiglio di leggere questi brevi consigli:

 

Cos'è il clicker?

Il clicker ha le sue radici da Ivan Pavlov (fisiologo ed etologo russo, 1849-1936) il quale studiando la salivazione del cane aveva scoperto il riflesso condizionato.

 

No richiamo!
Il clicker non è un richiamo, anche se alla vista del clicker il vostro cane verrà da voi contento sarà perché avrà un'aspettativa relativa all'apprendimento, NON utilizzate dunque il clicker come richiamo!

 

Il "click" è una promessa

Dopo ogni click deve seguire un bocconcino, è una vera e propria promessa, quindi anche se vi scappa un click per errore o cliccate in anticipo o ritardo, dovete comunque premiare il vostro cane con un bocconcino.

 

Il clicker è cognitivo?

Certamente lo è. Scoprirete, utilizzando bene il clicker il fantastico mondo della mente del cane.

Osservandolo noterete come il cane si concentra, come propone e anche i momenti di difficoltà legati alla frustrazione, che, in quel caso, dovrete essere bravi voi a fare di piccoli passi indietro per recuperare la motivazione e la concentrazione del vostro cane.

A tal proposito vi consiglio di leggere anche questo interessantissimo post sul blog di Angelo Vaira.

 

 

Ecco a voi il video, buona visione:

 

 

 

 

 

 

 

 

Please reload

Altri post:

September 10, 2018

February 20, 2018

January 31, 2018

Please reload

Via Alniscette

6918 Barbengo

©2018 by Mooovingarts